15 Maggio 2019 - 9.45

ARZIGNANO – Paolini patteggia per la morte di Alessandra in A4

Per la tragica morte di Alessandra Lighezzolo di Arzignano in A4, Marco Paolini ha patteggiato un anno di reclusione con pena sospesa. Questa la decisione, scrive Il Giornale di Vicenza oggi, presa dal Giudice del Tribunale di Verona. L’attore e regista bellunese il 17 luglio scorso aveva tamponato con la sua Volvo la Fiat 500 guidata dalla commerciante arzignanese 52enne madre di due ragazzi e conosciuta in tutta la città per essere la titolare di un avviato negozio di abbigliamento per bimbi. Lighezzolo morì due giorni dopo il terribile schianto, mentre l’amica che era con lei, Anna Tovo di Montecchio, sopravvisse.

TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti