13 Ottobre 2019 - 17.27

ARZIGNANO: ACQUE DEL CHIAMPO COMPIE 45 ANNI

Un video che racconta la storia degli ultimi 45 anni di Acque del Chiampo e una serie di eventi dedicati al compleanno dell’Azienda saranno al centro di quello che succederà il prossimo 17 ottobre nella sede di via Ferraretta ad Arzignano. In questa occasione verrà presentato per la prima volta il Bilancio di Sostenibilità declinato in chiave economica e degli investimenti, sociale e ambientale con gli interventi di Andrea  Pellizzari (Amministratore Delegato), Renzo Marcigaglia (Presidente del Cda) e del Direttore Generale Alberto Piccoli. Gli investimenti sul territorio, ad esempio, nei 45 anni di attività ammontano a 203,6 milioni di euro, nel solo 2018 il valore economico distribuito agli stakeholders è di 39,6 milioni di euro, di cui il 47,5% rimane sul territorio a beneficio di fornitori locali, dipendenti, Pubblica Amministrazione e comunità locali. Altro esempio è l’attenzione ai lavoratori ed al welfare aziendale di Acque del Chiampo, 5977 ore di formazione complessivamente erogate nel 2018 (32 ore in media a ciascun dipendente); 1790 ore di formazione sulla sicurezza sul lavoro, un accordo con le organizzazioni sindacali per l’introduzione di una piattaforma di welfare aziendale e di uno sportello di ascolto per i dipendenti; 9 stage di alternanza scuola – lavoro in collaborazione con il Centro per l’Impiego, Istituto Tecnico Agrario di Lonigo e le Università di Padova e Trento; per quanto riguarda il tema della qualità del servizio erogato, 100% di chiamate di intervento evase entro tre ore nel 2018 e 2 minuti di tempo medio di attesa agli sportelli. Infine nel solo 2018 la qualità del servizio è stata assicurata da numeri come 28922 contatti totali, di cui 3334 allo sportello, 685 via web e 24904 mediante call center.

“Con 20,9 milioni di metri cubi di acque reflue complessivamente trattate, 1095 campioni analizzati e 20.423 parametri analizzati complessivamente la nostra Azienda mantiene un’eccellenza che ci viene riconosciuta da tutti” – dichiara il Consigliere Delegato di Acque del Chiampo, Andrea Pellizzari – “Sul versante della sostenibilità ambientale, evideniziamo il grande fabbisogno di energia, di cui ben 11,8 milioni di kwh di energia rinnovabile autoprodotta ed il 100% di energia proveniente da fonti rinnovabili per un risparmio anno di 17,3 milioni di tonnellate di CO2. Ora” – conclude Pellizzari -“dedicare una giornata, quella del prossimo 17 ottobre, ad un momento di narrazione della nostra storia, presente e passata, era un atto doveroso nei confronti di un’eccellenza del territorio, lo faremo con la presentazione del video, con il Bilancio di Sostenibilità, ma anche con una mostra ed un concerto, mentre il 20 ottobre torneremo ad aprire i cancelli di Acque del Chiampo in occasione di Impianti Aperti, il momento in cui ogni anno rendiamo possibile la visita al depuratore ai cittadini ed alle loro famiglie. Un incontro con la nostra storia e con il nostro territorio “.

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti