25 Febbraio 2019 - 16.35

Annuncia suicidio per impaurire la fidanzata: trovato nei boschi di Monte Berico

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Ha manifestato alla ragazza la volontà di compiere un gesto estremo e questa, terrorizzata, ha chiamato la polizia di Stato.
E’ successo ieri sera poco dopo le 20 vicino a Piazzale della Vittoria a Monte Berico. La giovane donna, una 29nne veronese, ha chiamato in questura, riferendo che il fidanzato, un 29enne di Lonigo era sceso dall’auto e si era allontanato annunciando intenti suicidi. Gli agenti di Polizia si sono portati sul posto ed hanno trovato una Fiat Punto ferma a lato della carreggiata lungo viale X Giungo in direzione di Arcugnano.
A bordo vi era la ragazza, mentre del fidanzato nessuna traccia. Si era infatti allontanato entrando nella boscaglia. Dopo una breve ricerca i poliziotti lo hanno trovato mentre risaliva un tratto scosceso di bosco. Si presentava molto agitato e pronunciava frasi sconnesse alzando la voce. Era in evidente stato di ebbrezza alcolica e affermava di aver annunciato il suicidio per impaurire la fidanzata, facendo così in modo che lei stessa provasse ciò che lui spesso provava, adottando la stessa tecnica che la ragazza adottava con lui per ottenere ciò che voleva.
Gli agenti, dopo l’identificazione gli hanno contestato l’illecito amministrativo per abuso di sostanze alcoliche.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti