19 aprile 2017 - 17.03

ALTAVILLA – Arrestato per spaccio di stupefacenti, deve scontare più di tre anni di carcere

Per rimanere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e provincia iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

ALTAVILLA VICENTINA – Ieri mattina i carabinieri della Stazione di Altavilla hanno arrestato Toni Giaretta, vicentino 48enne, poiché condannato alla pena della reclusione di 3 anni, 3 mesi e 6 giorni in quanto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
In particolare l’uomo, nel periodo da ottobre a dicembre 2012 a Cerro al Lambro, comune della città metropolitana di Milano, in concorso con altre persone, aveva spacciato numerose dosi di cocaina ed eroina; le indagini erano state svolte dalla Squadra Mobile della Questura di Sondrio.
Lo stesso Giaretta, nel 2011, è stato arrestato a Napoli dai carabinieri poiché trovato in possesso, anche in tale occasione, di oltre un etto di sostanza stupefacente, soprattutto eroina e crack, già suddivisa in dosi.
La misura è stata emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Lodi a seguito di sentenza passata in giudicato nel gennaio di quest’anno.

Per rimanere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e provincia iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
VILLA CANAL
GELOSI
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV
TEATRO COMUNALE VICENZA
COSATIPORTO

Potrebbe interessarti anche:

AIM MI RIFIUTO