18 Settembre 2020 - 8.46

Alla primaria di Montebello Vicentino “salvati” il tempo prolungato e il doposcuola

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE

Nonostante il Covid-19, il Comune di Montebello Vicentino preserva il tempo prolungato e il doposcuola della primaria.

È stata infatti trovata la soluzione al problema di spazi derivante dal fatto che, per ottemperare alle norme sul distanziamento sociale, quest’anno per il doposcuola non è più disponibile l’aula della primaria utilizzata fino all’anno scorso, in quanto adibita a seconda sala mensa. Inoltre, se si fosse mantenuto il doposcuola all’interno del plesso, non sarebbe stato possibile assicurare il tempo prolungato, che contempla il rientro pomeridiano degli alunni nei giorni di martedì e giovedì.

Allo scopo di confermare entrambi i servizi, l’Amministrazione comunale ha dunque trovato nuovi spazi per il doposcuola: si tratta dell’ex scuola elementare di Selva, dove sono a disposizione un salone, un’aula, una seconda aula per l’isolamento di un eventuale studente che avesse sintomi riconducibili al Covid-19 ed un grande spazio verde esterno.

Sono ora in corso i contatti per individuare una cooperativa interessata ad offrire il servizio, che partirà nel mese di ottobre.

Per evitare disagi alle famiglie, il Comune organizzerà e sosterrà il costo del trasporto dalla scuola primaria all’ex scuola di Selva dove, per i frequentanti il doposcuola, sarà assicurato anche il servizio mensa.

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE
AIM TREV
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AIM TREV
CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti