21 Novembre 2019 - 14.49

Aggredito e rapinato in centro a Bassano da 3 giovanissimi

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS

Qualche settimana fa, tre persone di origini marocchine, verso la mezzanotte, in pieno centro di Bassano, hanno aggredito un giovane italiano dapprima con una bottigliata al capo e poi con calci e pugni, il tutto finalizzato a rapinargli il telefono cellulare ed una trentina di euro che custodiva nel portafoglio. Per tale motivo, la vittima si è recata a al pronto soccorso del San Bassiano ed è stato refertato con 10 giorni di prognosi. Si è recato quindi dai carabinieri ed in sede di denuncia ha fornito un racconto circostanziato dei fatti. Dalle conseguenti indagini, i carabinieri della Stazione Bassano del Grappa, ricostruendo i movimenti del denunciante, sono riusciti a mettersi sulle tracce dei malviventi e successivamente a riuscire ad identificarli in M.I. marocchino 21enne, H.M. kossovaro 18enne, entrambi pluripregiudicati ed un minore.  Le perquisizioni domiciliari ed altri accertamenti consentivano di riconoscerli senza alcun ragionevole dubbio, responsabili del reato di rapina in concorso. Condotti in caserma, dopo le formalità di ufficio, sono stati denunciati all’A.G. competente e rilasciati.

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti