11 ottobre 2018 - 13.22

Aggrediscono 21enne greco e poi derubano ragazza al “Diavoli e Diamanti”

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Due giovani naturalizzati italiani, originari del Burkina Faso, molto noti alle forze dell’ordine, B.A. di 22 anni e B.A. di 21 anni, appartenenti alla stessa famiglia, si sono resi protagonisti ieri sera di due episodi: un’aggressione in centro e un furto al Diavoli e Diamanti, locale di via Vecchia Ferriera a Vicenza.
E’ stato possibile ricondurli all’aggressione, avvenuta a mezzanotte, dopo che sono stati portati in questura in seguito a un furto commesso intorno alle 3 di notte nel locale.
La polizia è stata infatti chiamata a quell’ora al “Diavoli e Diamanti” dopo che una ragazza cubana residente a Padova era stata derubata della borsa. Alcuni amici della giovane si sono accorti che due individui di colore le avevano sottratto la borsa e si erano diretti verso i bagni.
Sono stati quindi seguiti dalla compagnia di amici. I due si erano rinchiusi all’interno di un bagno e si rifiutavano di aprire. Nel frattempo sono arrivati gli agenti delle volanti della Polizia di Stato. Dopo cinque minuti di insistenze, hanno aperto la porta. La borsa della ragazza era stata appesa allo sciacquone e alcuni suoi effetti personali erano stati gettati nel water.
Uno dei due aveva però occultato nella felpa la carta di credito della giovane cubana, mentre l’altro aveva nascosto lo smartphone della ragazza all’interno degli slip. Sono stati entrambi denunciati per furto.

In questura, in seguito al riconoscimento da parte della vittima dell’aggressione, uno dei due verrà probabilmente denunciato per lesioni personali. A mezzanotte, infatti, in compagnia dell’amico, aveva aggredito un 21enne greco (K.A.) all’incrocio fra Corso Palladio e Corso Fogazzaro. Senza alcun apparente motivo hanno prima inveito contro il giovane che si trovava in compagnia di amici e poi lo ha preso per il collo, spinto a terra e preso a calci sulla schiena e sulle parti intime. Il giovane greco ha dovuto ricorrere a cure sanitarie per le lesioni subite.

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
AMIS
TEATRO
AMIS CAPODANNO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
AMIS CAPODANNO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
AMIS
Vai alla barra degli strumenti