12 febbraio 2018 - 14.34

Aggredisce prostituta: era stato espulso e non poteva stare in Italia

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Era stato espulso dal territorio italiano il 20 febbraio dello scorso anno. Un volo da Treviso l’aveva riportato in Romania, perché era considerato pericoloso. Un rumeno di 40 anni, V.G.R. con una sfilza di precedenti è ricomparso a Vicenza ed è stato intercettato dalla Polizia dopo che una prostituta ha chiesto l’intervento degli agenti. L’uomo ieri pomeriggio poco dopo le 16 ha incontrato la donna ha Ponte Alto ed ha iniziato ad importunarla verbalmente, con pesanti insulti e minacce. Fino a che non è stata chiamata la Polizia. L’uomo, identificato, è stato denunciato per inottemperanza del decreto di espulsione dal nostro Paese.

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
TEATRO
AMIS
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
AMIS
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti