10 Luglio 2019 - 10.16

Addio a Gianluigi, il male l’ha portato via a soli 18 anni

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA


Gianluigi Petti se n’è andato: il ragazzo, che avrebbe compiuto 19 anni tra poche settimane, è stato stroncato dalla leucemia, nonostante le cure cui si sottoponeva da anni in diversi ospedali e il trapianto di midollo fatto lo scorso novembre.

Il giovane, ammalato da qualche anno, era un giocatore del Cavazzale ma soprattutto era un grande tifoso biancorosso. L’anno scorso aveva ricevuto la visita di mister Zanetti mentre era ricoverato a Padova  e a settembre, un anno fa, era riuscito a presenziare al Menti.

Nella pagina facebook “Aiuta uno smidollato”, il ragazzo viene salutato oggi così dai tanti che l’hanno amato e supportato nella sua lunga battaglia, che ha sempre condotto con il sorriso:

“Stringiamo il cuore di Silvia e di tutta la famiglia Petti in questo momento di grandissimo dolore. Gianluigi, tifosissimo del Lane, è stato uno straordinario guerriero e la sua testimonianza di Amore per la Vita non andrà persa”.


Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
OASIREJUVE
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

OASIREJUVE
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti