7 Marzo 2019 - 9.59

Sarcedo piange Marco, morto in autostrada mentre andava a prendere il fratello

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE

Sarcedo oggi si sveglia sotto shock per la morte di Marco Santorso, 40 anni compiuti non più di un mese fa. Marco è morto la notte tra martedì e mercoledì in A4, all’ingresso dell’area di servizio di Arino di Dolo in direzione Venezia. La sua Giulietta ha tamponato un tir, nella corsia di ingresso all0autogrill: i pompieri accorsi da Padova e Mira hanno messo in sicurezza i mezzi e soccorso l’uomo, ma purtroppo il personale medico del suem 118 ha dovuto constatarne la morte.  Santorso Sembra che Marco a causa della nebbia non abbia visto il tir davanti a sè, anche se le indagini sono ancora in corso. Marco era molto conosciuto a Sarcedo perchè figlio dell’assessore al bilancio e lavori pubblici Gianfranco Santorso e caposcout del gruppo locale: stava andando a prendere il fratello Simone, che vive all’estero in Inghilterra, all’aeroporto di Venezia, per partecipare – ieri – al funerale dell’anziana nonna materna. Marco era una colonna portante dell’Agesci non solo a livello locale, ma era anche consigliere nazionale. Per anni aveva fatto servizio anche negli ospedali come “dottor clown”. Un ragazzo altruista, generoso, con un forte senso della condivisione e del servizio: un dramma nel dramma per la famiglia Santorso e per l’intero paese.

 

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti