7 Aprile 2020 - 15.38

A Valdagno 39 contagiati: anche un ragazzo di 24 anni

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Con il consueto bollettino giornaliero comunicato dall’Ulss si aggiorna il conteggio dei casi positivi al COVID19 anche per Valdagno. Sale a 39 il numero complessivo dei contagi, di cui 12 ricoverati, 22 in isolamento domiciliare, 2 guariti e 3 vittime. L’ultimo caso, di appena 24 anni, è anche il più giovane registrato in città dall’inizio dell’emergenza sanitaria.
“Questo dato – spiega il Sindaco, Giancarlo Acerbi – ci fa capire che nessuno è immune, purtroppo. Oggi più che mai dobbiamo restare a casa. L’arrivo delle mascherine, delle belle giornate e dei primi dati ottimistici sulla condizione generale dei contagi non devono avere come effetto l’allargamento delle maglie. Per questo voglio rinnovare l’avviso ai valdagnesi a non spostarsi. Non esistono pranzi pasquali o ritrovi in famiglia. Oggi purtroppo vediamo ancora gli effetti di chi, solo poche settimane fa, non ha saputo resistere al richiamo delle ultime sciate e non possiamo affrontare nuovi picchi. Faccio quindi appello al rispetto e all’amore di ognuno di noi verso i nostri cari e la nostra comunità perché non si ceda alla tentazione di uscire o, peggio, ritrovarsi.”
Nel frattempo da oggi sono in distribuzione i buoni spesa. Per farne richiesta è possibile scaricare il modulo al link https://www.comune.valdagno.vi.it/comunichiamo/notizie/bonus-spesa e inviarlo a bonusalimenti@comune.valdagno.vi.it. In alternativa la richiesta può esserepresentata direttamente agli uffici contattando i numeri 0445-424554, 0445-424552, 0445-424553.Nella giornata di ieri è iniziata anche la consegna delle mascherine ai cittadini rimasti fuori dalla prima distribuzione. Se qualcuno non le avesse ancora ricevute può chiamare la Protezione Civile al numero 333 7494019 (solo chiamate, no sms, no WhatsApp) per concordare la consegna.
Rinnoviamo inoltre l’informazione relativa alle raccolte fondi disponibili in città a supporto del volontariato impegnato sul campo o delle persone più fragili.Per chi volesse supportare i Servizi Sociali del Comune di Valdagno nell’aiuto ai cittadini bisognosi è possibile destinare la propria donazione sul conto corrente bancario di Tesoreria presso INTESA SANPAOLO Filiale Corso Garibaldi 22/26 Padova – IBAN IT48N0306912117100000046068.La causale da indicare è: EMERGENZA COVID 19 – SERVIZI SOCIALI COMUNE DI VALDAGNO.I donatori potranno usufruire degli incentivi fiscali disposti dall’art.66 del decreto legge 17 marzo 2020, n.18.
L’Associazione Progetto Salute Valle Agno onlus dedica la propria raccolta fondi al sostegno dell’ULSS 8 Berica. Le donazioni vanno quindi intestate adAssociazione Progetto Salute Valle Agno Onlus (IBAN: IT 71 K 01030 60821 000002292218 – Causale: Emergenza Coronavirus, Raccolta fondi perULSS 8 Berica).Anche la sezione ANA di Valdagno ha attivato una raccolta fondi in favore della propria Protezione Civile. In questo caso le donazioni possono essere rivolte a A.N.A. Sezione di Valdagno (IBAN: IT 79 C 08399 60330 000000195742 – Causale: Donazione Coronavirus PC ANA Sezione di Valdagno).Infine, la Protezione Civile Valle Agno ha attivato una propria raccolta fondi  all’indirizzo IBAN  IT 30 S 08399 60820 000000272119 (Causale: Emergenza Coronavirus).

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti