10 Luglio 2019 - 10.34

A Cornedo un’estate di cantieri

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE

UN’ESTATE DI CANTIERI


Mezzo milione di euro di investimenti per l’estate. A tanto ammonta la somma messa sul piatto dall’amministrazione Lanaro per far fronte alle prime necessità nel campo dei lavori.

“Scuole, impianti sportivi e manutenzioni. Questi sono i settori nei quali abbiamo deciso di concentrare le forze in questi mesi” sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Frigo, “in modo da garantire che con l’arrivo del mese di settembre le attività possano riprendere nelle migliori condizioni”.

Nello specifico, i principali progetti finanziati ed in fase di realizzazione riguardano:

  • la creazione delle nuove aule didattiche presso la scuola media Crosara e la scuola elementare di Cereda, per accogliere il maggior numero di studenti, per un importo di euro 27.000 euro;
  • il risanamento di alcuni ambienti della scuola materna di Muzzolon, per un importo di 11.000 euro;
  • la realizzazione dei nuovi bagni per il pubblico presso la tensostruttura di via De Gasperi, così come l’allaccio per l’anello antincendio, funzionale alla successiva omologazione, per un importo di 40.000 euro;
  • la realizzazione di un sistema di drenaggio per i campi di allenamento dell’impianto comunale, per un importo di 46.000 euro;
  • la messa in sicurezza dell’area di beach volley vicino all’asilo nido, con la sistemazione dell’illuminazione e l’installazione di un sistema di telecamere, per un importo di 10.000 euro;
  • la progettazione dei lavori di adeguamento sismico e messa in sicurezza della scuola media Crosara, necessari alla successiva fase esecutiva, per un importo di 65.000 euro;
  • i lavori per la riqualificazione dell’impianto di rilevazione incendi presso la palestra delle medie Corsara, per un importo di 35.000 euro;
  • la realizzazione dell’impianto di illuminazione per la pista ciclopedonale di Spagnago, per un importo di 37.000 euro;
  • la sistemazione della passerella ciclopedonale in destra Agno, per un importo di 48.000 euro.

“Anche le manutenzioni hanno avuto particolare attenzione in questo primo pacchetto di interventi”, prosegue l’assessore Frigo. “Abbiamo stanziato 3.000 euro per i trattamenti contro le zanzare, in aggiunta a quelli disponibili, 10.000 euro per la segnaletica stradale e 10.000 euro per l’acquisto di materiali per lavori di riparazione delle strade e marciapiedi, 15.000 euro per le riparazioni dei punti luce, oltre a 25.000 euro per l’acquisto di nuova illuminazione. Un stanziamento di particolare rilevanza é quello che riguarda la pulizia delle caditoie. Abbiamo messo a disposizione 14.000 euro per un primo intervento che interesserà circa 1.000 caditoie sul territorio di Spagnago e Muzzolon. Contiamo di reperire altri fondi per completare il lavoro nelle altre parti del territorio, così da garantire una migliore risposta della rete di smaltimento delle acque meteoriche in occasione dei frequenti ed intensi temporali”.

“Durante la campagna elettorale avevo promesso operatività immediata e concretezza” conclude il sindaco Lanaro. “Con questo primo stanziamento abbiamo voluto dare una risposta rapida alle primissime esigenze di Cornedo, soprattutto nei settori che più stanno a cuore all’amministrazione. Stiamo lavorando al prossimo pacchetto di interventi per arrivare a fine anno e, quindi, al piano triennale delle opere pubbliche, che contiamo di portare in Consiglio Comunale entro i termini previsti, così da mettere gli uffici nelle condizioni di operare da subito con l’avvio del nuovo anno”.

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti