5 Dicembre 2019 - 14.58

5000 alberi per Chiampo

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE

Prende corpo a Chiampo il progetto “Beleafing”, una ambiziosa iniziativa ambientale che si inserisce nell’ambito delle iniziative del PAESC, Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima approvato dal Comune di Chiampo.

Proprio in virtù di questo progetto sono state coinvolte le aziende del territorio, le quali hanno dimostrato particolare attenzione a quelle maggiormente sensibili ai temi ambientali, donando le piante che ora sono a disposizione dei cittadini. Le piante sono state selezionate dalla stessa start-up, di concerto con il Comune.

Le piante potranno essere prenotate anche da altri cittadini della Valle del Chiampo nelle prossime settimane.

Grazie a questo progetto, finanziato da cinque importanti ditte del territorio della Valle del Chiampo (Sicit, Gruppo Dani – Sustainable Leather, TheBridge, Gruppo Mastrotto, Conceria Trust) è partita a Chiampo la distribuzione di ben 5000 alberi. Le prenotazioni per questa prima fase si possono fare entro il 18 dicembre e il 22 dicembre le piante saranno distribuite ai cittadini.

Si può scegliere fra 8 specie diverse, quella che più si addice alle esigenze del cittadino. Le piante sono suddivise in macro categorie e di ogni pianta si scoprire la peculiarità collegandosi al sito www.beleafing.com. Sempre nel sito si possono prenotare le piante.

Saranno distribuite 4 specie di Alberi non caducifoglie (Carpino bianco, Leccio, Ligustro giapponese, Roverella) e 4 specie di alberi di interesse apistico (Castagno, Ciliegio selvatico, Corniolo, Tiglio selvatico).

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti